Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Solisa, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Solisa
Corona nobiliare Solisa
Questa famiglia, di antica origine spagnola, fu ascritta alla nobiltà di Gubbio e quindi di Orvieto, dove diede gonfalonieri ed altri magistrati nobili. Simeone De Solis, figlio di Solleone da Gubbio, che viveva nel 1470, era cavaliere della Milizia Aurata. Giuseppe, nobile di Orvieto, sposò Giustina Ciogni, patrizia romana, figlia di Giambattista e nipote di Lorenzo, cavaliere di Malta, appartenente a famiglia ascritta fra i patrizi nella Bolla benedettina nel 1745 e discendente da Francesco Ciogni, nobile senese, che aveva ottenuto la nobiltà romana nel 1548. Giuseppe Ciogni ebbe Mario, riconosciuto nobile patrizio romano per successione Ciogni e... Continua

padre di Alfonso, ultimo maschio di sua famiglia (morto nel 1914). La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano coi titoli di patrizio romano e nobile di Orvieto, in pesona di Sabina, figlia di Alfonso (deced. a Civitella d'Agliano il 9 gennio 1914) e di Agnese Rem Picci (deced.a Roma il 27 dicembre 1911), spos. con il conte Claudio Faina. Motto della famiglia: Post fata resurgo


Compra un documento araldico su Solisa

Stemma della famiglia: Solisa

Blasone della famiglia

Partito: nel primo d'azzurro alla fenice sulla sua immortalit
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome