Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Sordella, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Araldica della famiglia: Sordella
Corona nobiliare Sordella Un Zetto fu investito dal pontefice Innocenzo IV della signoria del castello di Mordano nel territorio d'Imola; e tale contea fu rinnovata in Zelotto di Zetto e Francesco di Bartolomeo, dal cardinale Baldassarre Cossa legato pontificio di Bologna, nell'anno 1404. Zelotto di Zetto fu capitano del popolo di Firenze nel 1392 e nel 1406 e verso quest'epoca la famiglia venne a stabilirsi a Firenze in persona del canonico Tommaso di Petruccio e suoi nipoti. Nel 1564 Virgiglio di Annibale vestì l'abito di S. Stefano. Questa famiglia si ritirò presto a vivere nel suo castello di Loro in Casentino, poco partecipando... Continua
alla vita pubblica della Toscana. Furono iscritti al patriziato fiorentino con decreto 13 settembre 1816. Prospero Silvio, Zetto e Jacopo Carlo di Pasquale (conte, mpr., patr. di Firenze, mf.). Figli di Zetto: Maria Teresa, Emilia. Figli di Jacopo Carlo: Giovannantonio.

Compra un documento araldico su Sordella

Stemma della famiglia: Sordella

Blasone della famiglia

Di rosso al leone d'oro; al capo d'azzurro caricato di quattro quattro gigli d'oro separati da cinque pendenti di un lambello di rosso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome