Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Sorzio, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi - Nobili
Araldica della famiglia: Sorzio
Corona nobiliare Sorzio Antica ed illustre famiglia, originaria della Sicilia, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia, con una certa preminenza nel napoletano e nel genovese. Tale cognominizzazione, antichissima, dovrebbe derivare dal nome della Gens Portia o dal nomen latino Porcius, Portius e le relative versioni femminili, probabili nomi portati dai o dalle capostipiti, di cui, purtroppo, non abbiamo notizie. Genovese fu il primo che acquistò il feudo di Protonotaro, nel 1395, ed il di lui fratello, Giovanni, procreò Giacomo, che primeramente si casò con Leonora Piervitale, figlia di Enrico, ma che, dopo la di lei morte, prese l'abito di San... Continua
Pietro, fu Vescovo di Messina. Niccolò, del detto Genovese, investito del feudo di Protonotaro nel 1416, Secreto e più volte Senatore di Messina, casatosi con Beatrice, generò Genovese secondo, Giovanna, moglie di Filippo Bonfiglio, Mariola, casata con Antonio Spadafora, e Dionora, casata col Baron d'Asaro. Pietro, secondo genito del primo Genovese e, dunque, fratello di Niccolò, si ritrova esser stato il primo che acquistò i feudi di Longarino e del Tono, come si vede dal privilegio datogli al 10 Giugno 1447. Costui andò, quale ambasciatore di Messina, al Rè Alfonso e fu consigliere dello stesso più volte, nonché Senator di detta città. Bartolomeo, primo figlio, gli successe nei predetti feudi e. casatosi con Francesca Pardogli, procreò Mannuccia, la quale si casò con D. Alfonso Inciscar, Conte d'Aiello. La famiglia alzò per arme. Di rosso, alla banda d'oro, accompagnata da due gigli dello stesso. Alias. D'oro, alla rovere di verde, fruttifera del campo nodrita sopra un terreno del secondo, sostenente cinque porci pascolanti di nero, tre a sinistra e due a destra. Alias. Partito di rosso e di nero.

Compra un documento araldico su Sorzio

Stemma della famiglia: Sorzio

Blasone della famiglia

Di rosso, alla banda d'oro, accompagnata da due gigli dello stesso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome