Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Sperello, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Heraldrys of family: Sperello
Nobility crown Sperello
Trà le famiglie della città d'Assisi risplendè, e risplende la famiglia nobilissia, de' S., la quale trovandosi sempre nobile, fino del secolo 1100. e trà le Magnate, e dell'Ordine Equestre di detta Città; non puol'essere di meno, che non riconosca un principio molto lontano da quello, che si dimostra con le scritture autentiche, per la cui mancanza, resta questa epoca fortuanta, per non poter fare quella pompa in quei più remoti secoli, d'uno splendore non oridinatio, come ogn'uno immaginar si puole. E' però opinione di moti nell'Umbria, e molto probabile, che questa sia una casa medesima con lafamiglia di... To be continued

MonteS., i quali poi diedero il nome a quel Monte, che si dice oggi Monte Sperello; e per essere essi Sognori, e Padroni del suddetto Monte si dissero di Monte Seperello; e Monte S., i quali edificarono in detto Monte un loro palazzo, e fortilizio, il quale col tempo divenne Castello, posto nel territorio Perugino. E benche l'arme dell'una famiglia sia dissilmile da quellla dell'altra, ciò è accaduto come in altre famiglie, che hanno Consorteria, a' quali era forza il cangiar l'arme; aggiungendosi ancora la vicinanza, che è trà le due Città di Perugia, e d'Assisi, che confinano insieme di territorio, nelle quali più famiglie sono passate e nell'una , e nell'altra; come i Montemelini, i Scisi, i Coppoli, e molte altre, che si leggono in quegli Archivj; anzi trovasi, che Mascio, Capo degli S.d'Assisi, fu Capitano Generale dell'esercito, che da' Perugini fu mosso contro gli Assisani, al tempo di Papa Eugenio Terzo; come si raccoglie da uno istromento rogato da Ildebando Notaro l'anno 1149. che si conserva nell'Archivio d'Assisi, e questo fu figliuolo di quel Cinimella, che diede il nome a quella forte Rocca, detta Ciminella; trovandosi il suddetto Mascio Signore della Rocca Ciminella, la di cui Chiesa viene nominata in un'Istormento rogato da Ser Giovanni Buccardi Notaro di Roma l'anno 1487. nel quale viene descritto per testimonio Titus Rector B. Mariae de Ciminella Asisien. Diecesis. Ciminellas dunque fu il vero progenitore di questa famiglia,che fiorì nel 1130. in circa, e perciò, con ragione, anticamente si cognominò de' Ciminelli. Questo dunque generò quel Mascio di sopre nominato, che fu padre di Rainerio, e detto Sperella, che generò il tanto famoso nella gran Chiesa di S. Francesco d'Assisi, i cui rogito si conserva nella Cancelleria segreta d'Assisi; Filipppo, Marco, e che generò Apollonio, Niccolò, Masciolo, e Giovanni, come tutti si leggono nel Protocollo di Ser Francesco del q. Magistro Toma d'Assisi del 1380.


Buy a heraldic document on family Sperello

Coat of Arms of family: Sperello

Blazon of family

Troncato: nel primo di azzurro al leopardo di oro illeonito e balzante; nel secondo di argento a tre bande di rosso; fascia di rosso sulla troncatura.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome