Heraldrys Institite of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Squinzi, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi - Nobili
Araldica della famiglia: Squinzi
Corona nobiliare Squinzi Famiglia di l'Aquila, detta de'Quinty,de'Quinzi o Squinzi ove fu annoverata fra le principali, ed ove godé da tempo immemorabile i primi gradi di nobiltà. Una pergamena originale, oggi in possesso del marchese Ugo Lafragola Quinzi, attesta come ne fosse capostipite un Giovanni Vincenzo, barone di Preturo, di Cese, di S. Marco e delle sue ville. Vi appartennero un Alessandro, barone di Fagnano e sue ville, Antonio, Luigi e Giulio Quinty, figliuoli del q. barone Giov. Battista seniore, che nacque dal Gio. Battista seniore, figlio del barone Giov. Vincenzo il vecchio, nato da Quitio cognominato de' Aggellis, dal quale Quitio venne... Continua

Stemma(i) della famiglia: Squinzi

Blasone della famiglia

Partito: nel primo inquartato in croce di S. Andrea di rosso e d'oro; nel secondo di rosso a quattro caprioli d'oro; sul tutto d'argento al leone al naturale.
© 2015 - 2016 Heraldrys Institute of Rome