Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Sterpini, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Sterpini
Corona nobiliare Sterpini
Scarse notizie giunsero sino a noi sugli Sterpini, il cui casato è presumibile godesse di stima ed di influenza tra le famiglie preminenti del Tortonese, colle quali partecipò nel 1122 alla costituzione del "Comune Signorile di Tortona", atto che consolidò l'ordinamento delle magistrature e relativi poteri giurisdizionali; da ciò l'attributo onorifico di "De Civitate Tortonae" ai membri di dette casate. E' noto che nel 1300 gli Sterpini dimoravano a Torre dei Calderari, luogo allora denominato "Turris Sterporum" e che poi abbandonarono per trasferirsi nell'allora parrocchia di Sant'Agata, ove edificarono un caseggiato che chiamarono, come la precedente dimora, Torre degli S.... Continua
Un membro della famiglia lasciò, poi, quel luogo per stabilirsi a Gavazzana, nell'opposta collina e, dalla sua discendenza, nacque Don Carlo S. cofondatore con Don Luigi Orione della "Piccola Opera della Divina Provvidenza " e nel 1940 suo successore nel Generalato della Congregazione. Morì in Tortona il 22 novembre 1951, dopo aver acceso un'altra fiaccola affianco a quella di Don Orione: entrambe illuminano ed illumineranno perennemente di bontà la loro terra tanto amata!
Compra un documento araldico su Sterpini

Stemma della famiglia: Sterpini

Blasone della famiglia

D'azzurro, al leone d'oro accompagnato da tre stelle d'argento, due in capo e una in punta.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2015 - 2016 Heraldrys Institute of Rome