Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Summo, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Summo
Corona nobiliare Summo Questa famiglia, alcuni autori la dicono di Pisa discesa dalla Gualandi; altri la credono venuta da Cremona, trovandosi tra le antiche di quella cittá, ed altri la ritengono venuta da Milano; imperocché, tra gli ostaggi presi dallo Imperatore Federico II nel Milanese e dati in consegna ai Baroni napoletani, si leggono Princivalle ed Oberto di Somma. I piú peró la vogliono originata da un Nicola celebre giureconsulto ai tempi dei Re Carlo II e Roberto d'Angió, il quale per essere della terra di Somma presso il Monte Vesuvio, fu detto di Somma, nome che consevarono i suoi discendenti. Né a... Continuaparer nostro sarebbe improbabile che il Nicola appartenesse alla famiglia Spinelli la quale era sovente detta semplicemente de Summa per aver feudi presso quella cittá. Questa famiglia ha goduto nobiltá in Napoli al Seggio di Capuana perlocché trovasi ascritta al Libro d'Oro, ed in Catanzaro. Quest'ultimo ramo si estinse. De' Somma sorgono Monumenti in Napoli nelle Chiese di S. Maria delle Grazie a Capo Napoli, dell'Annunziata, dei SS. Apostoli, di S. Agostino e die S. Giovanni a Carbonara. Tra i membri piú illustri della famiglia ricordiamo, Nicola che fu Regio Consigliere, Maestro Razionale e Giudice della G. C. della vicaria nel 1307. Adinolfo nel 1331 possedeva in Napoli il gran palazzo che fu poi adibito ad uso della regia Zecca. Troiano, che eresse a proprie spese il campanile dell'Annunziata in Napoli.
Compra un documento araldico su Summo

Stemma della famiglia: Summo

Blasone della famiglia

D'argento alla banda partita di rosso e d'oro, accompagnata in capo da un'aquila di nero ed in punta da una crocetta di rosso patenete e forata.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome