Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Tagli, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi - Nobili
Araldica della famiglia: Tagli
Corona nobiliare Tagli La Famiglia viene nominata tra le famiglie Consolari della Città di Fiorenza da Pietro Monaldi nel suo Trattato manoscritto delle Famiglie Fiorentine per Sesto di S.Pancrazio, e che cangiasse il suo Cognome in quello de Scalogini, de Cari, de Liberali, e de Filippeschi, e questo ne fu cagione l'essere stata questa famiglia de' Grandi, quali venendo esclusi dal potere aver grande nella lor Repubblica, conveniva a questi di rinunziare al Gran dato al loro cognome, e Arme, come fece Albizo del già Manno di m. Lotto per se, e per Antonia sua figlia; e per Domina Lisa del già detto... Continua

Manno, e moglie del già Gio: Lippi, e Manno del già Francesco suo nipote infante, e come Procuratore del fratello Manno del già Manno del predetto Geri del già Arrigo d'Aglione degli A. per se, e per Lucia, Albiera minori, Arrigo, Iacopo, Domina Giovanna, e suora Selvaggia suoi figli, e figlie, e loro descendenti per linea mascolina. Bald'affarri del già Iacopo di Manno detto. Tieri del già Caroccio per se, e per Biagio, Marchonne, e Caroccio, e Ciuta minori, Gregorio maggiore suoi figli, e figlie tutti degli A. rinunziano all'Arme, e Cognome pigliando uno feudo con il Campo bianco nel quale sua una Croce rossa, e intorno allo scudo sienodue Reste di Scalogni, e si vollero chiamare degli Scalogni di Piazza. Come il tutto si legge in queste Reformagioni di Fiorenza al Protocollo XI del 1361 a.c. 25 nel quale Protocollo sono tutte quelle famiglie de' grandi, che conforme alla provisione fatta dalla Repubblica per godere della popolarità renunziarono alla loro Consorteria, o Cognome, e Areme e Magnati; e grandi. Certo è questa famiglia, e una delle più antiche, e nobili di Fiorenza avendo luogo nel primo Cerchio, e per tale viene nominata da Ricordano Malespini, che è il più antico scittore di questa Città, come al cap. LVII della sua Historia Fiorentina, dove dice, che si posarano l'antiche famiglie di Fiorenza alla pag. 44 si posero presso gli Arrigucci fra loro, e S.Michele Berteldi. Et al cap. CV. pag. 70. Nel sesto di Porta del Duomo furono Guelfi i Tosinghi gli Arrigucci, parte de Figiovanni, la famiglia, e Sitij. Et al cap. CVIII dove racconta le antiche famiglie di Fiorenza pag. 74 dice Agolanti, e la casata anche furono gentiluomini, e antichi, e alla pag. 75 dice degli A. dicene si conclude, che questa famiglia oltre l'essere Equestre, e Consolare, era nobile di primo Cerchio, antica, possente di Torre, e di Loggia, che fin'a nostri tempi si sono vedute benche passate in altre famiglie, come si dice a suo luogo.


Compra un documento araldico su Tagli

Stemma della famiglia: Tagli

Blasone della famiglia

Semipartito troncato; nel primo partito a destra d'oro all'aquila di nero coronata del medesimo posta in banda, ed a sinistra di oro a tre pali di rosso; nel secondo d'azzurro ad un cane passante al naturale portando sul dorso un piccolo vaso di oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome