Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Tamburello, country of origin: Italia

Nobility: Signori
Heraldrys of family: Tamburello
Nobility crown Tamburello Antica ed illustre famiglia, originaria del Piemonte, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia, con una certa preminenza nella Lombardia e nel Veneto. Tale cognominizzazione, anteriore al XVII secolo, dovrebbe derivare da soprannomi legati o alla funzione di tamburino, nell'esercito o come banditore cittadino, o ad episodi connessi con l'uso del tamburo. Tracce di essa la troviamo, ad esempio, nel processo criminale contro gli untori del 1630 a Milano dove viene citato un certo Michel Tamburello: "...il Sig. Don Gioanni andava inanti, et indietro per il Castello, mà che praticasse con li Soldati non li facevo a mente,... To be continuedne mai hò osservato, che parlasse con Michel Tamburello, né mai mi raccordo d'averlo visto a parlare con detto Fontana, né con detto Tegnone...". I nomi dei Tamburello si trovano, di sovente, menzionati in documenti ed atti notarili, sin dai secoli trascorsi, dai quali appare la loro elevata condizione. Ricordiamo, tra i molti: Giuseppe, piemontese, caporale furiere della brigata Pinerolo, sognatore di un'Italia unita, fucilato "per aver letto ed imprestata la Giovine Italia", in Chambery, il 10 Giugno 1833; Gelasio, consigliere della città di Pavia, vivente nel 1863; Carlo, sindaco del comune di Rea (PV), nel 1838; Giulio, consigliere del comune di Sagliano, vivente nel 1839; Antonio, figlio di Carlo e di Isabella Compostini, luogotente nell'8° reggimento di fanteria, decorato della medaglia inglese di Crimea, il 15 Giugno 1856, morto in battaglia, in S.Martino, il 24 Giugno 1859. Altro ramo. Famiglia calabrese, assai antica ed illustre, stabilitasi, prima del XVIII secolo, con il titolo di signoria, in Bobbio, ove fu una distintissima famiglia, con residenza nella c.d. "Casa Tamburelli", di fronte al Palazzo Malaspina. Che i membri della famiglia Tamburello siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia.
Buy a heraldic document on family Tamburello

Coat of Arms of family: Tamburello

Blazon of family

Spaccato cuneato d'oro e d'azzurro, alla fascia del secondo, caricata di una stella del primo, attraversante; col capo cucito d'oro, all'aquila di nero, coronata dello stesso.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook