Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Teccolo, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni
Heráldica de la familia: Teccolo
Corona de la nobleza Teccolo
Famiglia oriunda da Boves, la quale venne nobilitata in persona di Romualdo, di Carlo e Angela Barbaroux, il quale fu ministro a Costantinopoli, poi a Madrid. Venne creato senatore del Regno, e il 18 aprile 1846 ebbe la concessione del titolo baronale su commendatizia del conte Solaro della Margherita per i servigi da lui resi. Sposò Carolina Corsi di Bosnasco, e da queste nozze nacquero: Costantina (n. Costantinopoli, 12 gennaio 1847), che sposò (1868) Pietro Giacomo Gravier, Paola che sposò (1874) Luigi Pollone, e Melchiore (n. Nizza Monferrato, 12 febbraio 1852; deced. Torino 26 dicembre 1913), che dalle sue nozze... Continuará
colla nipote Maria Teresa Gravier ebbe per figli: Romualdo (n. Torino , 29 novembre 1889), che è dottore di leggi e sposò (1922) la nobile Carolina Ranzoni, Costantina (n. Torino 7 novembre 1892), Matilde (n. Torino 21 giugno 1895), Carolina (n. Nizza Monferrato, 3 agosto 1896) e Adolfo (n. Torino 19 gennaio 1899) che è dottore in leggi. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di barone (mpr.), in persona di Melchiorre deced., di Romualdo, di Paolo. Figli: Romualdo, Costantina, Matilde, Carolina, Adolfo. Motto della famiglia: Praecellentia in benemerentia

Comprar un documento heráldico de Teccolo

Escudo de la familia: Teccolo

Blasòn de la familia

D'azzurro alla palma di verde movente dalla punta e accompagnata nel canton destro del capo dalla mezzaluna turca ed in quello sinistro dalla stella d'Italia.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome