Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Toesca Caldora, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Araldica della famiglia: Toesca Caldora
Corona nobiliare Toesca Caldora Famiglia antica oriunda da Saorgio con memorie dal secolo XV. Già in tempi remoti era in condizioni di civiltà per i titoli accademici e le cariche, si civili che militari, tenute da molti dei suoi membri. Tommaso (n. Saorgio, 22 febbraio 1565; dec. Rivarolo, 18 dicembre 1635), che fu dottore in leggi e vicario di Sospello, di Busca e di Rivarolo, consegnò l'arma il 27 aprile 1614. Suo figlio, l'avvocato Carlo Filippo, che fu vice-uditore di guerra, consegnò parimenti l'arma il 24 dicembre 1687, mentre nello stesso giorno la consegnava il figlio di costui, il capitano Pietro Antonio (n. Rivarolo, ... Continua
28 gennaio 1633; dec. ivi, 8 settembre 1704). Da Pietro Antonio nacque Carlo Filippo, che per il suo matrimonio (1689) con Antonia, del conte Melchiorre Gria, che era dotata di punti di Castellazzo e di Castellamonte, fu investito, colla consorte, il 29 novembre 1718 di questi feudi con titolo signorile. Suo figlio, l'avvocato Giuseppe Domenico (n. Rivarolo, 20 maggio 1705; dec. ivi, 16 febbraio 1778), fu investito di Castellazzo col titolo comitale e di Castellamonte col titolo signorile l'11 aprile 1755. Costui sposò (1748) Teresa, del nobile Antonio Mosca di Campo, e nacque da queste nozze Giulio Filippo (n. Rivarolo, 9 marzo 1754; deced. ivi 7 aprile 1829), che per il suo matrimonio con Maria Anna di Stefano assunse questo casate in ottemperanza al testamento del suocero del 7 maggio 1791. Delle generazioni presenti, Gioacchino (n. Varallo Sesia, 27 febbraio 1838), di Giulio, che fu segretario di prefettura e valente scrittore di cose storiche ed artistiche, fu riconosciuto nei titoli nobiliari con D. M. 20 giugno 1891. Sposò in seconde nozze (1875) Maria Angela Castellani e da queste nozze nacquero: Carlo Giuseppe (n. Torino 29 dicembre 1876), che è professore di leggi nella Regia Università di Torino, e Giulio Giovanni (n. Torino, 12 luglio 1879) che è magistrato. Carlo Giuseppe sposò Carlotta Ciroio e sono suoi figli Maria Vittoria (n. Torino, 8 dicembre 1911), Pier Gioacchino (n. Torino , 15 martzo 1913), Carla (n. Torino, 21 luglio 1916) e Vittorio (n.Torino , 22 giugno 1920). Giulio Giovanni sposò Amelia Peano e sono suoi figli Vittoria (n. Torino 18 maggio 1914), Emilia (n. Pinerolo, 16 aprile 1918), Alessandra (n. Pinerolo 30 aprile 1920) e Gioacchino. Arma della famiglia: Inquartato: nel primo e quarto controinquartato, d'azzurro a nove rombi d'oro 3, 3, 3, accollanti ed appuntati, e di rosso (S. Martino); nel secondo e terzo d'azzurro a tre monti d'oro, ciascuno caricato di un trifoglio di verde, rovesciato, sostenente un pappagallo di verde, colle teste rivoltate (Castellamonte); sul tutto tronco, sopra d'azzurro, al castello di tre torri, d'argento, fondato sullla troncatura; sotto bandato di rosso e di argento (Toesca). Cimiero: La figura della giustizia nascente, cogli occhi bendati; tenente colla destra una spada e colla sinistra una bilancia. ... Continua

Compra un documento araldico su Toesca Caldora

Stemma della famiglia: Toesca Caldora

Stemma  della famiglia Toesca Caldora

1 Blasone della famiglia Toesca Caldora

Inquartato: nel primo e quarto controinquartato, d'azzurro a nove rombi d'oro 3, 3, 3, accollanti ed appuntati, e di rosso (S. Martino); nel secondo e terzo d'azzurro a tre monti d'oro, ciascuno caricato di un trifoglio di verde, rovesciato, sostenente un pappagallo di verde, colle teste rivoltate (Castellamonte); sul tutto tronco, sopra d'azzurro, al castello di tre torri, d'argento, fondato sullla troncatura; sotto bandato di rosso e di argento (Toesca). Cimiero: La figura della giustizia nascente, cogli occhi bendati; tenente colla destra una spada e colla sinistra una bilancia.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2015 - 2016 Heraldrys Institute of Rome