Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Tomandini, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldik die Familie: Tomandini
Krone des Adels Tomandini Ascritta fra le nobili cesenati nel 1721 nella persona di Luca-Antonio che sedette nel consiglio comunale, e dopo lui altri della famiglia che si estinse nel 1789 colla morte di Federico, le cui sostanze furono ereditate dai Conti Fabbri. Varie famiglie omonime si propagarono in diverse regioni d'Italia. Le notizie bibliografiche che ci vengono tramandate sono riconducibili a questa casata di cui ne abbiamo tratto nota. Un Comandino fu segretario del Duca Federico di Montefeltro, e Federico di lui nipote ex figlio insigne matematico. Di questa famiglia non si hanno più notizie. Fu costume delle più antiche famiglie, le quali... Fortsetzung folgt
dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori.

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Tomandini

Familien-Wappen: Tomandini

Blasonierung die Familie

Partito: nel primo di azzurro allo scaglione di oro, accompagnato da 3 montanti d'argento, 2 e 1, sostenenti ciascuno da una spiga di frumento d'oro fogliata di due pezzi (Talon); nel secondo d'azzurro al cane levriere rampante d'oro, collarinato di rosso. (Sampieri).
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome