Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Torname, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni
Heráldica de la familia: Torname
Corona de la nobleza Torname
Si dice dunque che si scorge nobilissima in Spagna, in Francia, ed in Sicilia, leggesi di lei in un libro intitulato la Leges, costumbres y usos dela Pronuntia di Alvernia, e ne' libri della Regia Cancellaria d'Aragona, dove si ritrovano notate le famiglie nobili feudatarie, anche legonsi i primogeniti della famiglia T. haver posseduto il dominio della Terra di Tornamira detta in lingua Francese, anche Tournemire, la quale si ritrova pur deferitta nella Topografia della Linguadoca, nella parte dell'Alvernia che con lei confina, e seguendo l'auttorità Spagnuola. Tuttociò si hà cavato d'un grosso processo di nobiltà compilato ad instanza di... Continuará
don Martino T. Aragonese deciso à suo favore nel 1617. qual processo originale, ed autentico, e cavato della Cancellaria d'Aragona per mano di Diego di Lorenzana, e Valdes Notar d'essa à 20 del mese di Aprile del 1618. e fù transuntato in Tarracona per l'atti di Notar Gio: Francesco Peras, e Notar Giovanni Rubio de Rubio, il quale hoggi si conserva appo la famiglia T. di Palermo, e d'Alcamo. Per la molta antichità che tiene questa famiglia nella predetta Provintia d'Alvernia non si hà potuto ritrovar fin'hora se ella havesse preso il suo cognome di T. della medesma Terra, over lei diede questo nome à quella, mercè il suo dominio. Nondimeno Ragualdo de T. signor all'hora della Baronia di Tornamira descendente per linea diretta degl'antichi Baroni di quella, contrasse matrimoni con Giovanna Diana, da chi tra gl'altri figli hebbe Guy Luiggi, Guy, e Giovanni, che per mezzo delle sue scienze non puoco illustrò la famiglia, percioche fù egli Cancelliero degli studi di Mompilero in Francia nella Linguadoca. A Guy che segue al padre nella signoria di T. per non haver lasciato prole mascolina, gli successe sua figlia Giovanna T., che si casò con Giovanna Cavayron, e seguendo pur la Baronia alla parte femenile, pervenne à Beltrando la Riocca, ed à Francesco suo figlio marito di Gabriela T., a' quali successe Margarita la Riocca sua figlia di Aconnir de Plestels, che la possedevano fin l'anno 1617. col nome Tornamira. Luiggi con la nobili Catelina di Turre della casa de Guergez d'Alvernia, di cui fiorirono Robberto l'anno 1197. Ugo l'anno 1227, e Guido dell'ordine di San Domenico l'anno 1250. tutti tre Vescovi di Chiaramonte, come si rra.

Comprar un documento heráldico de Torname

Escudo de la familia: Torname

Blasòn de la familia

Partito di rosso e di verde; nel 1° a una torre al naturale, al 2° al leone d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook