Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Tranello, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldik die Familie: Tranello
Krone des Adels Tranello Una famiglia di questo nome ebbe feudi in Val di Taro e in Val di Cerro e nobiltà a Cremona. Altra famiglia fu ascritta nel 1528 all'Albergo Interiano. Il capostipite degli attuali nobili è un Pasqualino, che discese da S. Maria del Taro a Rapallo ed ivi morì il 16 febb. 1730. Fu suo figlio Benedetto, n. nel 1708; da lui Nicolò, n. nel 1763; poi Benedetto, n. 1796 e suo fratello Giuseppe, n. 1807. Questi fu madre di Petronio, Nicolò e Tomaso Maria, nato quest'ultimo nel 1840, morto nel 1811, arcivescovo titolare di Seleucia, commissario generale del Santo ufficio,... Fortsetzung folgt

consultore della Sacra Congregazione concistoriale. Da Benedetto nacque Emilio nel 1829 che morì nel 1904 disponendo un vistoso legato per mantenere in pii ricoveri fanciulle orfane di Quarto al Mare e di Rapallo. Sono suoi figli: Luigi, vedovo di Giuseppina dei Baroni Cataldi e padre di Maria Giuseppina, Emilio, Anna, Giacomo, Laura, Bianca, Giuseppe. Giuseppe, cameriere segreto di cappa e spada di S.S. marito di Teresa dei marchesi Cavriani e Pio marito di Maria dei marchesi Imperiale di S. Angelo. A Emilio e ai suoi discendenti furono riconosciuti con D.M. del 1903 e del 1905 il titolo di nobile e i predicati di Casaleto, Montearsiccio, Pietracorvara e Pietrapiana e l'uso dello stemma come appartenente a casata antica e già potente per le possessioni oggetto dei predicati, che con diritti e privilegi godeva dei Visconti e dei Landi, i quali ne erano investiti feudalmente. Altro ramo. Betto Granello fu degli anziani nel 1290.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Tranello

Familien-Wappen: Tranello

Blasonierung die Familie

Partito: nel primo di rosso a tre spighe poste a ventaglio d'oro; nel secondo di rosso a due bande d'oro. Il tutto al capo d'oro all'aquila di nero (riconoscimento 20 luglio 1905).
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome