Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Tranzo, provenienza: Italia

Titolo: Patrizi
Araldica della famiglia: Tranzo
Corona nobiliare Tranzo
Marco cavaliere e patrizio romano militò sotto l'Imperat. Ottone, e nel 999 fu eletto capitano e sovrintendente in Lombardia. Bonincontro nel 1096 si portò con Ugone in Terra-Santa, ed in premio del suo valore fu da Pasquale II investito delle decime di Fontanetto, Palazzolo, Cisale, Campagnuola e S. Gennario. Il B. Amedeo Duca di Savoja con patenti del 1469 concesse a questa famiglia il privilegio di prendere da ogni soma di limoni o di aranci che entrasse in Vercelli sei di essi frutti per ricompensare i servizi che aveva reso allo stato Mercurio Ranzo, il quale nel 1457 era stato... Continua

presed. del Consiglio di Savoja, poi ambasciatore al pontefice Nicolò V, e nel 1458 presid. del Consiglio cismontano. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio. Motto della famiglia: Disce pati donec.


Compra un documento araldico su Tranzo

Stemma della famiglia: Tranzo

Blasone della famiglia

D'argento, al gallo fermo di rosso, accompagnato al secondo cantone da una torta di azzurro caricata di una stella d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome