Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Uboldi, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Uboldi
Corona de la nobleza Uboldi Antica ed illustre famiglia milanese. Con Sovrana Risoluzione 7 luglio 1838, ottenne la concessione della nobiltà dall'imper. d'Austria. Con successivo diploma 28 febbraio 1839, le fu concesso lo stemma. La concessione fu fatta a Giuseppe, di Giovanni, dottore in legge. Da Giuseppe nacque in Milano il 2 aprile 1834, Giovanni, che sposò la contessa Matilde Borromeo, di Carlo. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di nobile e col predicato de' Capei (mf.), ed è rappresentata da Vitaliano, di Giovanni, di Giuseppe, n. Milano 26 gennaio 1871, spos. Torino 19 gennaio 1903 con Giulia Pluker , di... Continuará

Daniele. Figli: Gian Carlo, n. Torino 28 ottobre 1905; Elena, n. Torino, 20 aprile 1907. Fratelli: Carlo, n. Milano 17 maggio 1879; Costanza, n. Monza 25 luglio 1873; Giulia, n. Monza 3 ottobre 1867. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio. Motto della famiglia: Omnia vincit amor.


Comprar un documento heráldico de Uboldi

Escudo de la familia: Uboldi

Blasòn de la familia

Troncato: nel primo d'azzurro a tre stelle di sei raggi d'oro male ordinate; nel secondo d'argento a due fornaci di rosso, infiammate dello stesso, mattonate di nero ed aperte, fondate in un ristretto di terreno al naturale.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome