Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Urbea, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni
Heráldica de la familia: Urbea
Corona de la nobleza Urbea Riferisce Mugnos nelle sue opere essere questa una famiglia nobile ed antica di Catalogna, ove occupò le prime cariche dello Stato. Con Pietro I di Aragona venne in Sicilia un Ramiro Arbea, ch'ebbe la castellania di Lentini. Da lui ne venne Antonio, rettore di detta città, e che gloriosamente morì nella battaglia navale sostenuta da Federico II contro il duca di Calabria. Altro ramo di tal famiglia fece altresì da Catalogna passaggio in Sicilia, e ciò fu per l'opera di due fratelli Pietro e Giovanni sotto re Martino nel 1391, figli del valoroso cavaliere Simeno Arbea. Il primo fu stràtico... Continuará
di Messina 1398, ottenendo un feudo, detto della Vigna Grande, in contrada Iaci 1404. Un Giovanni indi si ebbe la baronia di Sambuca, e nel 1453 il feudo delli Muni; un Carlo fu segreto della città di Messina, ed ebbe sempre i più altri posti. Altra famiglia catalana: figura nell'elenco feudale del 1355 con un Pietro signore della metà del castello di Gesigero, ebbe per arma: d'oro con una banda di rosso caricata da tre rose d'argento e accompagnata da due lupi, passanti, di nero con lingua e unghie rosse.

Comprar un documento heráldico de Urbea

Escudo de la familia: Urbea

Blasòn de la familia

D'azzurro al leone d'argento linguato e coronato d'oro, attraversato da una fascia dello stesso caricata di una croce potenziata di rosso.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome