Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Vassio, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Vassio
Corona nobiliare Vassio
La famiglia si dice che discenda dalla gens Cassia romana. Ovidio, da alcuni ritenuto figlio del siro Eliodoro, rettore a Roma e segretario dell'imperatore Adriano, fu generale romano e 165 anni dopo Cristo vinse i Parti, conquistò e distrusse Clesifonte e Seleucia; nel 175 si ribellò facendosi acclamare imperatore ma dopo alcuni mesi fu ucciso dai suoi soldati. Giovanni, giureconsulto romano console di Svezia e Norvegia, in seguito al matrimonio con la nobile Carolina Marianecci acquistò beni in Civitalavinia ed ospitò nel suo palazzo il sommo pontefice Gregorio XVI, avvenimento ricordato con una lapide. Giovanni morì il 6 settembre 1841... Continua

e fu inumato nella chiesa del SS. Crocifisso in Nemi. Suo figlio Anchise nel 1843 fu ammesso fra i nobili di Città della Pieve. La famiglia è iscritta nell'Elenco ufficiale col titolo di nobile di Città della Pieve.


Compra un documento araldico su Vassio

Stemma della famiglia: Vassio

Blasone della famiglia

D'azzurro ad un monte di rosso sostenente una palla d'argento accompagnata da tre stelle dello stesso, poste in sbarra da due a destra e una a sinistra.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome