Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Vede, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi - Nobili
Araldica della famiglia: Vede
Corona nobiliare Vede Antica e nobile famiglia, di assai antiche origini. Un Giuseppe-Ponzio Vede, con privilegio del 9 marzo 1607, ottenne infeudazione del territorio chimato Sonnaro; un Gaspare fu proconservaore di Girgenti nel 1632; un Nunzio fu giurato, capitano di giustizia e tesoriere di Vizzini e nel 1731 era tra i concorrenti agli uffici nobili di detta città; un Antonino fu giurato nobile di Naro nel 1791-92 e capitano di giustizia della stessa città nel 1799-1800 e capitano di giustizia nel 1801-2. Giovanni (che non sappiamo se sia appartenuto alla famiglia di Girgenti, di Naro e di Vizzini), nato in Terranova (Sicilia)... Continua

il 31 marzo 1840, con Regio Decreto di motu proprio del 22 didembre 1898, susseguito da RR. LL. PP. del 27 aprile 1899, ottenne per se e suoi, concessione del titolo di marchese. Altro ramo. Originaria di Montereggi e consorte dei Crociani, dette alla patria sei priori, il primo dei quali si assise nel supremo magistrato l'anno 1350.


Compra un documento araldico su Vede

Stemma della famiglia: Vede

Blasone della famiglia

Troncato: a) di azzurro all'aquila di argento con le ali, artigli e rostro d'oro, linguata di rosso; b) palato di rosso e di verde di 6, alla fascia ristretta d'oro sulla troncatura.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome