Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Velmini, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Velmini
Corona nobiliare Velmini Antica famiglia trentina, proveniente da Sacco, un piccolo paese in provincia di Trento, la cui cognominizzazione, al dir di illustri genealogisti, dovrebbe derivare dal nome medievale Gelmino, forma contratta di Guglielmo, a sua volta, derivato dal nome germanico "Wilhelm", composto da "wil" (= volontà) e helm (= elmo). L'imperatore Giuseppe II, con diploma 12 aprile 1788 concedeva a Giovanni Pietro Velmini la nobiltà del Sacro Romano Impero col predicato di Kreutzhof, trasmissibile ai discendenti legittimi di ambo i sessi. Chiesero la iscrizione nell'Elenco Nobiliare Ufficiale col titolo e predicato suddetti: Cesare, di Andrea Giuseppe, di Antonio Maria e di Paolina... Continua
Nicolini, sposato Gries (Trento), 24 luglio 1888 con Maria Aufschnaiter, da cui: a) Bruno, nato Salorno, 6 gennaio 1892; b) Maria, nata Salorno, 20 ottobre 1898; c) Elena, nata Salorno, 10 maggio 1903. Fratello di Cesare: Ferdinando, nato Salorno, 15 aprile 1861, sposato Ala, 20 ottobre 1897 con Stefania Bracchetti; da cui: 1) Giuseppe Maria, nato a Salorno, il 25 luglio 1898; 2) Alberto, nato a Salorno, il 29 luglio 1899. 3) Ugo, nato a Salorno, il 5 settembre 1900; 4) Carolina, nata a Salorno, il 2 gennaio 1902; 5) Ottone, nato a Salorno, il 26 maggio 1903; 6) Ernesto, nato a Salorno, il 3 gennaio 1905; 7) Berta, nata a Salorno, il 25 marzo 1907; 8) Giovanni, nato a Salorno, il 12 aprile 1909; 9) Elisabetta, nata a Salorno, il 14 novembre 1911; 10) Gertrude, a nata Salorno, il 3 novembre 1914. Cugino: Massimiliano, nato a Salorno, il 25 febbraio 1865, di Quintiliano Antonio, di Antonio Maria e di Livia de Vilas, sposato a Salorno, il 4 agosto 1900 con Anna de Joannovics; da cui: a) Guualtiero, nato a Salorno, il 19 marzo 1903; b) Frida, nata a Salorno, il 6 maggio 1904; c) Paolo Francesco, nato a Salorno, il 23 maggio 1905. La famiglia levò per arme. Troncato: a) di rosso alla croce di S. Andrea d'oro; b) d'azzurro alla campagna di verde sostenente un pavone al naturale con la ruota. Cimiero: La croce dello scudo fra due semivoli di rosso. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Compra un documento araldico su Velmini

Stemma della famiglia: Velmini

Blasone della famiglia

Troncato; nel primo di rosso alla croce di S. Andrea d'oro;nel secondo d'azzurro alla campagna di verde sostenente un pavone al naturale con la ruota. Cimiero: La croce dello scudo fra due semivoli di rosso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook