Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Venari, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Venari
Corona nobiliare Venari
Anticamente erano detti Onesti od anche Denari. Di parte geremea, giurarono la pace del 1279. Dal 1257 al 1663 dettero alla patria parecchi anziani e si spensero in quest'anno in Livia maritata a Giambattista Gandolfi. Odofredo nel 1325 condottiero di mille cavalli e seimila fanti in soccorso dei Fiorentini cui Castruccio Castracane aveva tolto Pistoja; Francesco nel 1397 comandante di uno dei galeoni mandati dai Bolognesi a rinforzare il naviglio del Duca di Mantova. Fra i più illustri legisti del XIII secolo son da ricordare Odofredo di Bonacorso e suo figlo Alberto. Il primo fu deputato dal comune di Bologna... Continua
di stabilire, insieme col giureconsulto Passinovero, le condizioni di pace co' Modenesi vinti nella guerra in cui cadde prigione il Re Enzo.

Compra un documento araldico su Venari

Stemma della famiglia: Venari

Blasone della famiglia

D'oro alla torre d'argento merlata, finestrata ed aperta di nero, sormontata da un'aquila coronata dello stesso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome