Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Verdunese, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Nobili
Araldica della famiglia: Verdunese
Corona nobiliare Verdunese
Famiglia oriunda da Villafranca Piemonte, con memorie dagli inizi del sec. XV. Giovenale, che era notaio a Villafranca, acquistò punti di Cantogno il 29 agosto da Tommaso Cerruti; altri punti ne acquistò il figlio suo Michele Antonio, che fu tesoriere della provincia di Pinerolo, il 29 aprile 1613, ottenendone l'investitura l'11 gennaio 1624. Paolo Giuseppe (n. Villafranca 5 novembre1767; deced. ivi 28 ottobre 1839) filgio dell'avv. Tommaso Felice, sposò (1788) Marianna, di Gaetano Donaudi di S. Nicolao, e da queste nozze nacquero: Carlo, che fu maggiore di fanteria, e Lorenzo Iganzio (n. Villafranca 24 aprile 1801; deced. Saluzzo, 19... Continua
maggio 1842), che fu avvocato. Lorenzo Ignazio sposò (1824) Angela Maria Porro, e furono suoi figli Pio, Paolo Giuseppe e Domenico, che il 16 aprile 1879 furono riconosciuti nel titolo di nobili dei signori di Cantogno. Paolo Giuseppe (n. Torino, 6 giugno 1836) ebbe rinnovato, con Decreto Luogotenenziale 29 giugno 1916 e Regie Lettere Patenti 6 settembre 1917, il titolo di conte di Valle San Nicolao proveniente dalla famiglia Donaudi, alla quale apparteneva la sua ava. Dalle sue nozze con Maria Roberti nacque in Roma, il 14 aprile 1886, Paolo, che sposò Marianna, del conte Alessio Vitale di Paglieres. Altro ramo. Domenico (n. Saluzzo, 2 novembre 1839), di Lorenzo Ignazio, che fu tenente colonnello, e fu insignito di medaglia d'argento al valor militare, ebbe per figlio Lorenzo (n. 7 dicembre 1868), che sposò Maria Bidasio. Da lui trae origine la discendenza presente.

Compra un documento araldico su Verdunese

Stemma della famiglia: Verdunese

Blasone della famiglia

D'oro, a due bande di rosso, col capo d'argento, cucito, carico di tre lettere G di rosso, ordinate in fascia.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook