Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Vertola, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Nobili
Araldica della famiglia: Vertola
Corona nobiliare Vertola Dal Villabianca opuscoli v. XVII si rileva che un Giuseppe Bertola fu procuratore fiscale della Regia Gran Corte 1669; un Federico giudice pretoriano in Palermo 1684, indi giudice della Gran Corte Civile 1695; ed infine un Feliciano Bertola conservatore d'armi del Senato di Palermo 1768, e maestro razionale 1773. Motto della famiglia: Ad sidera semper. Altro ramo. Hanno il titolo di conti di Exilles e di Gambarana. Originari del Piemonte. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane. La presenza del motto nella bibliografia... Continua

documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Motto della famiglia: Ad sidera semper.


Compra un documento araldico su Vertola

Stemma della famiglia: Vertola

Blasone della famiglia

D'azzurro alla cola nera al naturale sopra una campagna erbosa di verde addestrata da una pianta di frumento con tre spighe a ventaglio pure al naturale, nascente dalla campagna; la cola accompagnata nell'angolo sinistro del capo da una stella d'argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome