Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Vicinelli, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Vicinelli
Corona de la nobleza Vicinelli Alcuni normanna, altri napoletana, ed altri alemanna, credono che sia la famiglia C.. Pare peró che normanna essa si fosse, imperocché il Bolvito nel tomo 3 de' suoi manoscritti, giá nella Biblioteca de' Teatini nel Monastero de' SS. Apostoli, cita due istrumenti, de' quali uno del 1389 dal quale si ricava che Renzo dell'Aquila ricupera dal R. Fisco once 46 l'anno sull'ufficio di Secreto di Principato e molti territorii in Avellino e Nocera come erede in burganzatico del Conte di Avellino Giovanni dell'Aquila, morto senza eredi nel grado feudale nel 1307. Intervengono nello stesso istrumento Andrea, Cicino e Giosaffatte figliuoli... Continuará

di Renzo sudetto, i quali donano alla loro sorella Lisola once 10 su' beni di Nocera. L'altro istrumento ch' é del 1416 ricorda Giovanni filius Cicini, Andrea e Nicola filii Josaphati qui dicitur Cimulii, i quali transiggono con Palamede d'Aprano per le doti di Lisola dell'Aquila sua madre. Deduce il Bolvito da tali fatti che le famiglie C. e Cinaglia fossero discese dal comune stipite de' normanni dell'Aquila Conti di Fondi. Il de Raho nel Peplus Neapolitanus asserisce che dalla famiglia C. fosse discesa la famiglia Cinaglia nobile di Foggia, la quale era prima detta Cimulia leggendosi in un istrumento del 1628 consevato in Foggia Ligorius Cimaglia qui dicebatur Cimulia. Altro ramo. Due famiglie consorti, originate del comune stipite dei normanni dell'Aquila Conti di Fondi. I Cicinelli ebbero nobiltà in Napoli al seggio di Montagna; e la famiglia Cimaglia in Foggia, in Vieste e in Sicilia. Ebbero la signoria di 20 baronie, del ducato di Grottaglie e del principato di Cursi. La famiglia Cicinelli si divise in due rami principali, ambedue estinti, il primo nel 1610, e il secondo nel 1730. I Cimaglia vennero in Foggia nel 1500, donde un ramo si stabilì in Vieste ed un altro in Messina. Coriolano, maestro razionale della Gran Corte nel 1340; Camillo prefetto della repubblica di Genova; Prospero maestro portulano di Puglia nel 1442; Nicola e Domenico Vescovi; Andrea valoroso capitano sotto Filippo IV nel 1623.


Comprar un documento heráldico de Vicinelli

Escudo de la familia: Vicinelli

Blasòn de la familia

Troncato d'oro all'aquila di nero coronata del campo e d'argento al leone di rosso coronato d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome