Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Zabatta, país de origen: Italia

Nobleza: Conti - Signori
Heráldica de la familia: Zabatta
Corona de la nobleza Zabatta Nel Tomo Terzo di questa Historia Genealogica si è trattato dell'altra Famiglia da Rabatta detta de Poggiali, creduta da tutti gli Historici una famiglia medesima, e derivate amendue da un'istesso stipite, la quale, come si disse, potrebbe essere stata negli antichi secoli, ma per mancanza di scritture non si è potuto rinvenire questa verità; e benche si sia rimostrata quella scrittura posta in detta famiglia, che dichiara non essere tra queste due famiglie Consorteria alcuna, potrebbe essere stata fatta in riguardo al godimento degli Ufficij, e cariche della Repubblica, che così duplicatamente, e senza darsi divieto tutte due godevono abbondanti,... Continuará
e spesseggianti Magistrati per essere tutte due Nobilissime. In qualunque maniera si sia tutte nell'antico si chiamavono da R.; anzi che nel 1147. tutto quello stato, nel quale si contiene tutte due le Rabatte, e altri Castelli, si chiamava Terra Rabattica, Terra Palizanica, e Terra Porcellanica, che erano tutte gran Tenute, e Signorie delle famiglie particolari, come ben si legge in uno Istromento di Donazione Rogato da Pietro Notaro nell'anno 1147. che si conserva nell'Archivio delle Monache di Luco. Si che con gran ragione si potrebbero queste due famiglie chiamarsi Consorti, e derivate da un medesimo stipite col chiamarsi in quei tempi antichi tutte due Signore di Rabatta pro indiviso; ma poi in processo di tempo si dividessero la sopradetta Tenuta, e Signoria di Rabatta, e divisa si dicessero da Rabatta grande, e da Rabatta piccola, ed in vero tutte due nobilissime si vedono trattate negli antichi secoli con il titolo di Nobile, e imparentate con le prime famiglie di Fiorenza in quei lontanissimi tempi. La presente famiglia dunque di R. ha sempre tenuto il cognome dalla Terra de Rabatta loro Signoria, di cui erano Patroni, come lo riferiscono ancora tutti i Cronisti, e Istorici Fiorentini, e per quanto ci aditono le scritture, il Progenìtore di questa fù Orso Padre di Paliano, e di Ubertello; come si legge nell'Archivio delle Monache di Luco in Mugello, in un Rogito di Gio: del 1084. Paliano sudetto generò Uliviero, Orso, e Guido; e il sudetto Ubertello generò Piccolino, e Giannello, i quali refutarono per loro stessi, e fratelli quello, che aveva donato il sudetto Paliano al Monasterio di Luco, come per Rogit, perche oltre a Rabatta, che è vicina al Borgo S. Lorenzo possedeva molti altri luoghi nel Mugello, nel Contado di Fiorenza, come ancora nel Fiesolano, e tutto questo rendeva molto splendida questa Gran Famiglia da R., con il possesso di tanti luoghi; e si da a credere, che da questo Ramo, possa descendere l'altra famiglia de R. Giannello sudetto Progenitore di questa presente famiglia generò Ugulino, quale si legge in un Rogito citato per la Terra Rabbatica, di cui n'era Padrone, e vi è nominato la sua Moglie, che si chiamava Donnuccia, con la quale generò Uguccio Padre di m. Niccolò, di Bentivegna, e di Guido, quali si leggono in uno Instromento di Cartapecora del 1256.

Comprar un documento heráldico de Zabatta

Escudo de la familia: Zabatta

Blasòn de la familia

Quattro manipoli di grano legati in croce in campo rosso.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome