Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Zanoto, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Nobili
Araldica della famiglia: Zanoto
Corona nobiliare Zanoto
Famiglia oriunda da Casale Monferrato, la quale venne nobilitata in persona dei fratelli Vincenzo, Bartolomeo e Orazio, figli del notaio e segretario del Senato monferrino Francesco, i quali vennero infeudati di Valmacca il 1° giugno 1673. Estinto Bartolomeo ed entrato in religione Orazio, Vincenzo venne investito delle parti spettanti ai fratelli del feudo di Valmacca col titolo comitale il 22 febbraio 1698. Figlio di Vincenzo e di Antonia Montiglio di Villanova fu Ferdinando il quale vendette il feudo di Valmacca ad Iganzio Coppa il 30 marzo 1741. Altro ramo. Antica e nobile famiglia, originaria della Romagna. Il commendator G.B. di... Continua
Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane.

Compra un documento araldico su Zanoto

Stemma della famiglia: Zanoto

Blasone della famiglia

D'azzurro, alla fascia d'argento carica di tre stelle del campo, accompagnata da tre stelle d'oro; col capo d'oro, carico d'un'aquila coronata, di nero.
Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol VI.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome