Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Zaracco, provenienza: Italia

Titolo: Baroni
Araldica della famiglia: Zaracco
Corona nobiliare Zaracco
Antica famiglia patrizia di Cosenza, reputata originaria di Francia. Tenne il feudo nobile di Lattarico, e, secondo il Castiglion Morelli, anche la terra di Eboli per concessione di Federico d'Aragona. Fu ricevuta nell'ordine di Malta sin dal 1592 con un Maurizio, valoroso nelle armi ed autore di varie commedie. Sono degni di ricordo fra gli altri: Angelo, famigliare di Alfonso I d'Aragona; Giovanni ambasciatore pel re Federico alla Corte di Ferdinando il Cattolico; Francesco Antonio, detto gesuita, rinomato oratore. Con Regio Decreto 14 luglio 1907 la famiglia venne riconosciuta nel titolo patrizio di Cosenza per m. e con rinnov. di... Continua

quello baronale, per mpr. E' rappresentata da Alfonso, di Enrico, di Alfonso nato a Sorrento 11 ottobre 1885, ricon. nel titolo di barone e di patrizio di Cosenza con D. P. 16 luglio 1927. Sorelle: Laura, nata a Napoli 17 ottobre 1893, in Carafa di Andria: Francesca, nata a Napoli 19 dicembre 1894, in Gaetani di Laurenzana dell'Aquila d'Aragona. Zia: Carolina in Pignatelli Strongoli.


Compra un documento araldico su Zaracco

Stemma della famiglia: Zaracco

Blasone della famiglia

Troncato: nel primo d' azzurro ad un tronco d'albero sorgente dalla partizione, accostato da due stelle, il tutto d'oro; nel secondo d'oro con una cornetta da caccia di nero posta in fascia, ed attaccata con tre cigne fioccate al tronco posto nel primo.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome