Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Zarroni, país de origen: Italia

Nobleza: Conti
Heráldica de la familia: Zarroni
Corona de la nobleza Zarroni
Illustre famiglia di Spoleto che è ricordata nelle carte dell'Archivio di Farfa come Signore di Montefranco e di Castel di Lago in epoca antichissima. Tudivo degli Arronii fu Cardinale di S.R.C. del titolo di San Vitale, poi Vescovo di Porto e Legato in Inghilterra. Morì nel 1186. Essendo la famiglia cresciuta in potenza ed in ricchezza, nel 1290 fu assalita dagli Spoletini e dopo aspra lotta, il 13 aprile 1291, furono stabiliti i capitoli di pace; ma poco dopo la città non volle rispettare gli accordi e tornò con le armi a spodestare gli Arroni nei loro feudi. Stanchi della... Continuará
lotta nel 1355 cedettero a Spoleto le loro signorie, riservandosi, però, molti diritti e privilegi, che vennero riconosciuti e confermati dai Sommi Pontefici. Fabio e Bartolomeo occuparono in Roma Ducale. Fra le parentele contratte da questa famiglia ricorderemo i Borromeo di Milano, i Cornaro di Venezia, i Pepoli di Bologna, i Penna di Perugia, i Vitelli di Città di Castello ecc. Giovanni, nell'autunno del 1859, sposò Maria Giustina dei Conti Bruschi Falgari di Spoleto e da essi discendono gli attuali rappresentanti della famiglia. Motto della famiglia: Nec arius nec aaron

Comprar un documento heráldico de Zarroni

Escudo de la familia: Zarroni

Blasòn de la familia

Trinciato alla banda d'argento sulla partizione caricata di un granchio di mare di rosso posto nel verso della stessa; sopra, d'azzurro alla cometa d'oro posta in palo; sotto di nero, con la campagna di verde.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome