Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Zigliara, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili - Cavalieri
Heraldik die Familie: Zigliara
Krone des Adels Zigliara Antica e nobile famiglia veneta, detta Migliaro o Migliara, con residenza nella città di Verona, al cui Nobil Consiglio, in remotissimi tempi fu ascritta, e la cui blasonatura è riportata dal commendator G.B. di Crollalanza, nei volumi del suo "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane", propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Un'antichissima versione sull'origine di questa famiglia dice: "Vennero de altre terre, grandissimi homeni solito de facende, et erano zojelieri, et altre sorte de mercantie, et hano fatto de belli stabeli, sopra la fondamenta della medesima città. E difatti in questa città vi sono... Fortsetzung folgtmemorie di una famiglia. Nuclei di questa gente si stabilirono a Chioggia, a Pellestrina ed in altri luoghi del litorale della laguna, dove, per distinguersi uno dall'altro, si denominarono: Chiodo, Bazzara, Drago, Grillo, Campanaro, Piva, Cajo, Dalla Cariola, Salata, Penini, Busi, Gallo, Labbia, Daotto, Bell'umore, Brazzara, Marchian, Marubio". In ogni modo, tal casato, sempre, si distinse per gli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, ricordiamo: Maurizio, notaio veronese, vivente nel 1456; Carlo, dottore in l'una e l'altra legge, vivente in Verona, nel 1545; Paolo, capitano di giustizia, in Verona, nel 1576; Michele, ambasciatore della Serenissima, presso la Corte d'Austria, nel 1623; D. Lazzaro, dottore in Sacra Teologia, vivente in Milano, nel 1672; Giuseppe, professor medico-chirurgo, vivente in Verona, nel 1712; Giacomo, tra i consiglieri di Verona, nel 1734; Giovanni, Cavaliere del Merito Civile di Savoia, Pittore di genere di S. M. il Re Carlo Alberto, deceduto in Milano, il 18 aprile 1837; Carlo Maria, consigliere d'appello in Venezia, nel 1851; Gio. Battista, segretario della Corte d'appello, in Venezia, nel 1853. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Zigliara

Familien-Wappen: Zigliara

Blasonierung die Familie

Spaccato; nel primo d'oro, all'aquila di nero, rostrata e membrata di rosso; nel secondo bandato di rosso e d'argento, colla fascia dello stesso attraversante sulla partizione, caricata di tre steli di verde posti in palo, portanti ciascuno un grappolo d'uva d'oro a sinistra.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome