Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Bai, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni - Nobili
Heráldica de la familia: Bai
Corona de la nobleza Bai
Un Maestro Luca, perchè celebre in Firenze nell'insegnare la grammatica e l'aritmetica ai giovanetti, fu detto dell'Abbaco nome che restò ai suoi discendenti, i quali ottennero dieci volte il priorato tra il 1469 ed il 1526. Questa famiglia si estinse dopo la metà del XVI secolo. Vi fu in Firenze altra famiglia, alla quale dette nome un maestro Pietro di Ser Paolo famoso geometra, grande aritmetico ed il più famoso grammatico del suo tempo. Egli ottenne il priorato nel 1363, e portò per stemma una tavoletta da abaco bianca in campo nero; ma la sua famiglia che si estinse nel... Continuará
XVI secolo usava un addogato d'azzurro, d'oro e di rosso, col capo di rosso con un A gotica d'argento. Altra famiglia originaria bavarese, fu investita del titolo Baronale il 12 maggio 1766, alzò per arma: D'Azzurro alla fascia di rosso accompagnata in capo da due mani di carnagione poste in fascia mostranti il dorso, col polso vestito d'argento, quella a destra tenente una penna da scrivere dello stesso, e quello a sinistra un compasso d'oro aperto in capriolo. Alias: D'Azzurro a due mani di carnagione poste in fascia col polso vestito d'argento, quella a destra tenente una penna da scrivere dello stesso, e quella a sinistra un compasso d'oro aperto in capriolo.
Comprar un documento heráldico de Bai

Escudo de la familia: Bai

Blasòn de la familia

D'oro troncato di rosso, addestrate nel capo due tortelli di rosso ed in punto uno d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome