Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Cappellesso, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Cappellesso
Corona de la nobleza Cappellesso
Antica ed illustre famiglia abruzzese, di chiara ed avita virtù, la quale si ritiene che, insieme ai Cappellasso ed ai Cappellazzo, faccia parte della medesima prosapia dei Cappella o Cappelli, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia, ove assunse le diverse cognominizzazioni. La famiglia, in ogni modo, fu infeudatata di Caprafico nell'anno 1572 e riconosciuta di nobiltà generosa nelle prove di ammissione nelle RR. Guardia del Corpo, in persona di Pasquale C., nell'anno 1852. D'altronde, tal casata, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici... Continuará
impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Antonio, imprenditore agricolo, fiorente nel teramano, nel secolo decimo sesto; Agostino, fiero milite, distintosi nella difesa di Malta contro i Turchi, nel 1565; Niccolò, giurista, fiorente in Teramo, nel 1589; P. Francesco, vivente nel 1592, membro della Compagnia di Gesù; P. Tommaso, dell'Ordine dei Predicatori, fiorente in Teramo, nel 1602; Giuseppe, Auditor Generale della Provincia d'Abruzzo, nel XVII secolo; Luigi Maria, proprietario terriero, fiorente in Teramo, nel 1619; Niccolò, giurista, fiorente nel 1622; D. Giacomo, canonico, fiorente nel 1635; Alessandro Maria, medico del Collegio della sua Patria, fiorente in Abruzzo Citra, nel 1652; Carlo, alfiere del Regio Esercito, fiorente nel 1682; D. Benedetto, prelato, fiorente nel 1706; Giuseppe Maria, protomedico alla corte Napoletana, vivente nel 1725; P. Michelangelo, dell'Ordine dei Minori Riformati, vivente in Abruzzo Citra, nel 1733. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Comprar un documento heráldico de Cappellesso

Escudo de la familia: Cappellesso

Escudo de la familia Cappellesso

1 Blasòn de la familia Cappellesso

Troncato d'argento e d'azzurro al cappello all'antica di nero.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome