Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Da Bellonio, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Marchesi - Nobili
Heraldik die Familie: Da Bellonio
Krone des Adels Da Bellonio Dissentiamo dal Ghilini che asserisce essersi i Da Bellonio trasferiti nel 1168, da Milano, nel suolo alessandrino per fondarvi la città, in quanto un Bellonus, di Gamondio, già nel marzo 1146 giurava fedeltà al comune di Genova, poiché aveva esentato i gamondiesi dal pedaggio di Voltaggio, e non ci consta che a Milano esistessero a quell'epoca dei Da Bellonio, giunti poi nel XVI sec. da Pavia, ove erano ascritti al decurionato; tali per ora i risultati delle nostre indagini. In epoca non molto posteriore inoltre, Pietro, di Cadeliaco, Rolando di Gambarana e Uberto di Sartirana, tutti de Da Bellonio, appaiono... Fortsetzung folgtnell'elenco del marzo-novembre 1181 quali contribuenti del fodro e del giogatico nei territori pavesi. A prescindere da quanto sopra è noto tuttavia che un Rufino de Da Bellonio fu consigliere di Alessandria e forse esponente di Gamondio. Il 21 febbraio 1198 partecipa alla stipulazione degli accordi di buon vicinato tra i terrieri di Lerma e gli Alessandrini che li accolgono sotto la loro protezione, lo stesso Rufino è teste in atti del 22 e 27 marzo 1199 relativi al compromesso tra Alessandria e Vercelli, in discordia col marchese di Monferrato; raggiunta la magistratura consolare il 9 e 10 febbraio 1203 sottoscrive con i consoli di Tortona trattati di pace, alleanze e cittadinanza reciproca, condizioni riproposte ed accettate anche dagli Albesi nell'accordo del 2 settembre 1203; nel 1225 i Da Bellonio risiedevano in Alessandria nel quartiere di Gamondio. Il Bottazzi annovera nell'elenco del 9 gennaio 1417 nella sua opera "Antichità di Alessandria" i Da Bellonio fra le famiglie nobili e più illustri della città. A cavallo dei sec. XII e XIII radiarono pure a Tortona ove ben presto si affermarono ed un ... Bellonus, non meglio identificato, credendario, appare in atto 31 luglio 1210 con cui Assalito di Mongiardino si sottomette al comune di Tortona; Albertino è teste in atto del 6 gennaio 1231 ove l'abate di S. Marziano concede ai Busseti di costruire un canale per alimentare un mulino attraverso proprietà del monastero; a Pietro Da Bellonio, il prevosto della Chiesa di Tortona, il 23 luglio 1246, accensa beni in territorio tortonese; nella sentenza del 7 novembre 1250 con cui terreni di Guglielmo Negro sono aggiudicati per debiti insoluti alla chiesa di S. Maria di Montalfeo è teste Guglielmo Da Bellonio.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Da Bellonio

Familien-Wappen: Da Bellonio

Blasonierung die Familie

D'azzurro fasciato d'oro con due palle d'oro.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome