Heraldrys Institite of Rome
Italiano english english Español Português Português Deutsche

Origine del cognome Cosentino, provenienza: Italia

Titolo: Baroni - Nobili

Stemma e Blasone della famiglia Cosentino: Di rosso, alla banda accompagnata in capo da tre stelle di sei raggi ordinate in banda, in punta da un cane passante sulla pianura, il tutto d'argento, il cane collarinato d'oro e tenente in bocca un ramoscello d'olivo, di verde.

Stemma e Blasone della famiglia Cosentino

Nel secolo XV troviamo una famiglia in Trapani, nella quale città un Giacomo tenne la carica di senatore negli anni 1436 - 1437, 1447 - 1448. Non sappiamo se sia appartenuto a detta famiglia quel Salvatore Cosentino che, a 30 luglio 1786, ottenne il titolo di barone di Rondè, titolo che, con D.M. 6 febbraio 1899, venne riconosciuto in persona di Giuseppe Cosentino e Schininà, di Vittorino, di Salvatore. Motto .... continua

della famiglia: Omnia vincit amor. Altro ramo. Antica e nobile famigia della Calabria. Altro ramo. Famiglia originaria di Sorrento, ricevuta nel S. M. Ordine di Malta il 23 settembre 1725 con Giuseppe Maria dei Marchese di Aieta, di Sorrento, di minore età. Antica feudataria, nel 1641 del titolo di marchese di Aieta; titolo passato, per successione femminile alla famiglia de Miro dei duchi di Collecorvino, per il matrimonio di Maria Giuseppa, di Domenico, marchese di Aieta, con Innocenzo de Miro, seguito il 25 maggio 1829. Fu ascritta al Registro dei feudatari, per possesso dei feudi da oltre duecento anni. La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano del 1922 col titolo di Nobile (maschi e femmine) e col Predicato dei Marchesi di Aieta (maschi e femmine) in persona dei Discendenti da Domenico; ascritto al Registro dei feudatari.Che i membri della famiglia Cosentino siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia.
Nota Bene Importante: Una ricerca araldica richiede necessariamente l’intervento umano e dunque, una risposta automatica, come quella qui disponibile, non potrà mai offrire un risultato adeguato. Se le interessa una Ricerca Professionale con la realizzazione dello Stemma di famiglia personalizzato visiti la nostra pagina dei prodotti.
© 2013 - 2014 Heraldrys Institute of Rome

Social Network