Heraldrys Institite of Rome
Italiano english english Español Português Português Deutsche

Origine del cognome Sforza, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi - Nobili - Patrizi

Stemma e Blasone della famiglia Sforza: D'azzurro al leone linguato e armato di rosso, tenente con le branche anteriori e posteriori un ramo di cotogno, il tutto al naturale.

Stemma e Blasone della famiglia Sforza

La famiglia di Reggio E. ritiene di essere un ramo della famiglia di Milano, e di trarre origine da uno dei figli naturali di Francesco trasferitosi a Mirandola; ma ciò non è documentato colle prove di discendenza. L'avv. Luigi, come luogotenente e consigliere, venne da Mirandola a stabilirsi a Reggio E. Suo figlio Giuseppe, giudice del Tribunale, sposò Daria, figlia di Febo Ercole Denaglia e della contessa Caterina Scaruffi. Da .... continua

lui nacque Giambattista, presidente delle acque e strade della Comunità di Reggio, che continuò la famiglia, oltre al dottor Francesco, morto scapolo ed in giovane età il 15 giugno 1817. Benedetto, morì pure in giovane età nella spedizione di Russia con Napoleone I. L'avv. Giambattista sposò Teresa Ruspaggiari, del consigliere Bernardino; poi in seconde nozze la contessa Anna Fossa. Fondò un maggiorasco pei figli sulla casa in Reggio e sopra una possessione. Furono suoi figli: 1) Luigi, che sposò Amalia dei marchesi della Chiesa di Cinzano. 2) Avv. Agostino, che nel maggio 1857 sposò la contessa Giovannina Palazzi, da cui ebbe parecchi figli. Il dott. cav. Giuseppe, professore di matematica; il colonnello dei granatieri comm. Vittorio, e quattro figlie: Camilla, morta nubile, Anna in Cantù, Angelica ved. Pelizzi e Maria. 3) Francesco. 4) Dott. cav. Giulio Cesare, che sposò la signora Elisa Bigliardi e ne ebbe cinque figli, che sono fra i membri viventi di cui appresso. Fu presidente della Cassa di Risaparmio di Reggio E. ed ottimo amministratore pubblico e privato. L'avv. Giambattista ebbe pure una figlia, Olimpia, che sposò il conte Prospero Alessandro Cassoli. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di patrizio id Reggio (m.), disc. da Giuseppe, di Luigi (1784) Orig. Modenese (Reggio E.), dimora Reggio Emilia, ed è rappresentata da Gabriella, diGiambattista, di Luigi, di Giambattista, di Giuseppe, di Luigi; spos. al comm. avv. Giuseppe Balsamo dei marchesi di Specchia Normandia. Sorelle: Maria Luigia; Carina, spos. al comandante cav. Carlo Balsamo dei marchesi di Specchia Normandia. Zia: Gabriella, ved. del prof. dott. cav. Severo Peri. Altro ramo: Anna, di Agostino, di Giambattista,di Giuseppe, di Luigi; spos. al gen. comm. Angelo Cantù. Sorelle: Angelica, ved. del cav. uff. ing. Giuseppe Pellizzta, di Giuseppe, di Luigi, nato a Reggio Emilia nel 1868, primario dell'Ospedale di S. Maria Nuova.

Nota Bene Importante: Una ricerca araldica richiede necessariamente l’intervento umano e dunque, una risposta automatica, come quella qui disponibile, non potrà mai offrire un risultato adeguato. Se le interessa una Ricerca Professionale con la realizzazione dello Stemma di famiglia personalizzato visiti la nostra pagina dei prodotti.
© 2013 - 2014 Heraldrys Institute of Rome

Social Network