Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Ramondinio, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldik die Familie: Ramondinio
Krone des Adels Ramondinio La famiglia R. o Remondini oriunda di Massa Finalese è antica in Finale, dove ebbe grado fra le notevoli. Si ha infatti ricordo i un Ognibene Remondini consigliere del comune del Finale l'anno 1435. Due Giovanni Battista, zio e nipote, fuono capitani di milizie ducali estensi; don Francesco prete e cultore delle belle lettere; dottore Giacomo, dottore Antonio Maria e dottore Matteo, nipoti del precedente, raccoglitori i primi due di buon Museo di Antichità, memorabile il terzo per aver istituito in patria il pubblico benefico delle Scuole. Da Baldassarre, giureconsulto di molto valore, nacque Carlo (1702-1780), dottore, canonico e letterato,... Fortsetzung folgt

al quale si deve in gran parte la fabbrica del Palazzo del Comune e la riedificazione della Collegiata. La famiglia aveva il sepolcro nella chiesa delle Stimmate in Finale. Diramarono anche a Ferrara e a Lugo. Con decreto 26 novembre 1818 la Comunità del Finale concedeva la iscrizione nel Libro d'Oro e il titolo di nobile a Giovanni del fu Battista e con altro decreto in data 22 dicembre 1820 confermava il titolo stesso al detto Giovanni, a Raimondo, a Lorenzo e ad altri della famiglia. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano col titolo di nobile di Finale (maschi), in persona di Alfonso defunto, di Giuseppe, di Raimondo. Figli: Maria Luigia vedova Bonora (nata 20 agosto 1864); Clementa in Zagnoli (nata 16 aprile 1870); Raimondo (nato 12 gennaio 1873), sposata con Anna Casoni; Vittorio di Guzzinatti (nato 24 luglio 1876); Enrica, (nata 10 maggio 1879). Figlio di Raimondo: Carlo (nato 5 agosto 1896). Figli di Ignazio fratello di Alfonso: Beatrice di Gadani (nato 16 gennaio 1882); Rodolfo (nato 8 luglio 1883); Maria Giulia in Gasperini (nata 6 giugno 1886); Arturo (nato 19 giugno 1888); Ida (nata 21 ottobre 1889); Elena (nata 24 settembre 1896). Gaetano, di Marco, di Vincenzo, di Giovanni (nato 17 marzo 1852). Figli: Elide in Mariani (nato 16 ottobre 1882); Francesco (nato 11 dicembre 1884), sposato con Marina Malaguti; Mario (nato 8 marzo 1888).


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Ramondinio

Familien-Wappen: Ramondinio

Blasonierung die Familie

Inquartato nel primo e quarto dell'impero, nel secondo e terzo di rosso al fiasco d'argento, sul tutto d'argento a tre more di nero fogliate di verde.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook