Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Prassa, country of origin: Italia

Nobility: Nobili - Signori
Heraldrys of family: Prassa
Nobility crown Prassa
La presenza di questa famiglia, denominata indifferentemente Crasso Crassi Grasso Grassa, nelle terre lombarde risale ad epoca assai lontana com'è altrettanto remota la loro origine romana: colui che fu poi S. Ambrogio, eletto più voltre vescovo di Milano e ne divenne il patrono, nel 370 era governatore dele provincie della Liguria e dell'Emilia con sede a Milano; da Roma trasse seco alcune famiglie fedeli e cioè i G., i Villano, i Matrignani ed i Muciani che in città ed oltre i confini della nuova patria stabilirono la loro residenza e vi fiorirono; non escludiamo tuttavia ch'essi si siano diffusi immigrando... To be continued
o sciogliendosi da colonie romane in dissoluzione già nell'alto medioevo. Tanto il Moriggia quanto il Visconti ed il Gargantini ci riferiscono che nel 755 venne eletto arcivescovo di Milano, Tomaso "dell'antica e nobile casa Grassa" da papa Stefano II e fu il primo cui venne attribuito il titolo di arcivescovo; morì nel 798 ed ebbe sepoltura in S. Lorenzo Maggiore. Angilberto I e Landolfo G. salirono alla sedia episcopale milanese rispettivamente negli anni 822 e 896. Segnalano la presenza dei G. in Tortona le Carte Capitolari che riproducono un istrumeto dell'11 agosto 1124 con cui il prevosto dela Chiesa tortonese accensa beni in località detta Serra ed è teste Enrico G.; sono pure presenti a Novi ove Conte G. di Alberico partecipa all'adunanza del gennaio 1135 nella chiesa di S. Nicolò ove i novesi, con atto solenne stabiliscono di cedere metà del castello di Novi alla chiesa di S. Lorenzo di Genova e l'altra metà alla chiesa di S. Siro di Paiva alle quali si sottomettono giurando di soccorrere, in caso di necessità, genovesi e pavesi contro i tortonesi; ...ed a Castelnuovo nasce, nei primi anni del 1100 Ildelrando che nel 1155 Anastasio eleva alla cattedra episcopale di Modena guidata con somma rettitudine per diversi anni; se la data è esatta l'elezione non poteva essere promossa da Anastasio ma dal suo immediato successore Adriano IV (1154-1159); anche il Cavagna Sangiuliani apporta il suo... contributo informadoci che i G. erano annoverate tra le famiglie più antiche di Voghera viventi nei secoli XII-XIV. Nell'elenco dei censuari della Chiesa tortonese nel XII sec. è menzionato Alberto G.; da Milano nuclei della famiglia G. si trasferiscono nel 1a elenco dei contribuenti di detto anno.
Buy a heraldic document on family Prassa

Coat of Arms of family: Prassa

Blazon of family

Scaccato di nero e d'argento 3 a 3 su cinque file; col capo d'oro all'aquila coronata di nero.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook