Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Parso, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Parso
Corona nobiliare Parso
Gerardo di Aghinolfo, signore nel secolo X di Galliera, di Lama dei Conti e di altri luoghi, fu il progenitore di Alberto d'Orso, vivente nel secolo XI. Dalla stirpe di Gerardo derivano i Savioli, i Caccianemici, i Savii, gli Odaldi, i Figliocari, i Braiguerra, i da S. Pietro, i da Portanova, i da Santalberto, famiglie estinte, ad eccezione dei Savioli. Uno dei figli di Alberto fu Cardinale nel 1122 e quindi Papa col nome di Lucio. Jacopo nipote di Lucio fu console, e padrone del castello di Surizano, e i discendenti di questo si dissero dipoi de' Caccianemici. Fu costume... Continua
delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori.
Compra un documento araldico su Parso

Stemma della famiglia: Parso

Blasone della famiglia

Di rosso, all'orso rampante al naturale
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook