EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Aiosa, provenienza: Italia

Titolo: Signori
Traccia araldica della famiglia: Aiosa
Corona nobiliare Aiosa
Famiglia assai antica e nobile. Annovera, questa illustre casata, personaggi di elevate virtù. , tra gl'antichi Cavalieri che anticamente nella militar disciplina fiorirono in Pistoia e tra i Priori, fin dal 1376 nella persona di Signoretto Aiosa di Ser Nuovo. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia, nei volumi del suo "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane". Trovansi Scrittori, anche di concetto non volgare, i quali per aver osservato, che in diverse Città del Mondo sparsamente fioriscono famiglie dell'istesso cognome, per antica nobiltà, si sono posti a farle apparire tutte derivanti da un sol ceppo; il che avvenga non sia ad essi riuscito di effettuare con tutta quella chiarezza, che desiderare si potrebbe nella descrizione della Genealogia di questa Casata.

Compra un documento araldico su Aiosa

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Aiosa

Blasone della famiglia

Di rosso al cavallo d'argento scalpitante, la coda e la criniera irte e la zampa destra anteriore alta sovra il mare al naturale, nella punta dello scudo: col capo d'oro carico delle parole Mars trux di nero.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook