1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Amori, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Variazioni cognome: d'Amori - Amore
Traccia araldica della famiglia: Amori
Variazioni cognome: d'Amori - Amore
Corona nobiliare Amori
Antica ed assai nobile famiglia francese originaria della Bretagna, propagatasi nel Regno di Sicilia ai tempi degli Angioini. Altro ramo. Antichissima e cospicua famiglia siciliana, detta Amore o Amori, di chiara ed avita nobiltà, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Vitulano nel Beneventano di cui, purtroppo, non ci giungono più notizie araldiche da molto tempo.

Compra un documento araldico su Amori

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Amori
Variazioni cognome: d'Amori - Amore

Stemma  della famiglia Amori (Bretagne, Sicilie)

1 Blasone della famiglia Amori (Bretagne, Sicilie)

Gironné d'argent et de gueules de 8 pièces.

Cité dans "Nobiliaire et Armorial de Bretagne par Pol Potier de Courcy, 7ème Edition, Mayenne, 1993".

Stemma  della famiglia d'Amore o d'Amori (Vitulano nel Beneventano)

2 Blasone della famiglia d'Amore o d'Amori (Vitulano nel Beneventano)

D'azzurro, all'aquila uscente di nero e mirante verso una porzione di sole d'oro, uscente dall'angolo superiore destro.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. terzo, pag. 143, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Stemma  della famiglia Amore o Amori

3 Blasone della famiglia Amore o Amori

D'oro al cuore di rosso trafitto da una saetta d'argento posta in banda. Corona di Barone. Motto: Amore.

Citato in " Nobiliario di Sicilia di Antonio Mango di Casalgerardo, 1915-1970" .

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook