1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Arigucci, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Arigucci
Corona nobiliare Arigucci Famiglia di antica e nobile tradizione, originaria della Lombardia. Il Litta nelle sua opera " Famiglie celebri italiane in foglio, e con lui gli autori concordemente, essere questa una nobile famiglia Lombarda. Nei primi decenni del 1100 in seguito ad un accordo, le quattro classi nobili e cittadine milanesi dei visconti, dei capitani ,dei valvassori (subfeudatari) e dei militi del popolo, costituirono, retto da consoli, il Comune Signorile di Milano che sottraendosi poco a poco alla giursdizione del vescovo separò nettamente i due poteri ecclesiastico e civile. Lo stemma della famiglia Arigucci è: D'argento, a tre fascie ondate d'azzurro. Le famiglie cittadine erano in gran parte di ceto popolare e provenienti dalla società della Motta ch'ebbe vita sin dal 1036 in opposizione alla nobiltà. Tra queste il Guasco di Bisio elenca questa famiglia che si trasferì in quei secoli a Milano acquisendone la cittadinanza e ben presto rinomanza, alti uffici di ... Continua

comando e di responsabilità. ... Continua


Compra un documento araldico su Arigucci

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Arigucci

Stemma  della famiglia Arigucci

1 Blasone della famiglia Arigucci

D'argento, a tre fascie ondate d'azzurro.

Arigucci di Cremona e Milano. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, pag. 61, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook