EU Aviso cookies: Este sitio hace uso de cookies técnicos y estadísticos, incluyendo terceros cookies. Puede inhibir su uso mediante el ajuste de la configuración del navegador de cookies. Privacy. No, yo no acepto
Ok cierra la alerta
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Atenolfi, país de origen: Italia

Nobleza: Marchesi
Rastro heráldico de la familia: Atenolfi
Corona de la nobleza Atenolfi
Antica famiglia originaria di Cava decorata il 16 dic. 1724 del titolo di Marchese di Castelnuovo nella persona di Nicola. Ha posseduto anche le Baronie di Massanova ed Isola di Agropoli. Da Nicola successero in linea diretta: Fulvio, dec. 1765; Flaminio, dec. 1785 e Pasquale ultimo intestatario del feudo suddetto. Il figlio di Pasquale, Fulvio, ottenne con R. Rescritto del 15 febbraio 1841 il riconoscimento dell'anzidetto titolo, passato al figlio Pasquale, alla cui morte, avvenuta nel 1898, è succeduta la sorella Chiara ved. del comm. Giuseppe Talamo, Consigliere di Cassazione, e madre del Comm. Roberto Talamo già deputato al Parlamento Nazionale. La famiglia è iscritta nell'Elenco Uff. Nob. Ital. del 1922 col titolo di Marchese di Castelnuovo (mpr.), in persona di: Chiara, di Fulvio, di Paquale in Talamo.

Comprar un documento heráldico de Atenolfi

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Atenolfi

Escudo de la familia Atenolfi

1 Blasòn de la familia Atenolfi

Di argento al cuore sormontato da due stelle di 6 raggi, il tutto di rosso.

Citato in "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol. VII .

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook