Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome BICEGO, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: BICEGO
Corona nobiliare BICEGO Antica ed assai nobile famiglia veneta, con residenza nella città di Vicenza, conosciuta come Bicego, Bigega o Picega, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Le prime memorie certe relative a tal casato si hanno già nel secolo decimo terzo, con un Giovanni, podestà di Trau, in Dalmazia. Nel 1312, un Giacomo cospirò per liberare Vicenza dalla signoria di Cangrande della Scala e, una volta scoperta la congiura, preferì morire piuttosto che rivelare i suoi complici. La famiglia fortunatamente non subì grandi conseguenze, non trovandosi coinvolgimenti di altri suoi membri. D'altronde, la casata, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Tommaso, proprietario terriero nel vicentino, fiorente nel 1498;... Continua
P. Angelo, dell'Ordine dei Minori Riformati, fiorente nel 1513; Antonio Maria, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente nel 1525; Carlo Maria, proprietario terriero, fiorente nel 1546; D. Benedetto, canonico e protonotario apostolico, fiorente nel 1614; Tommaso, distintosi nella guerra di Candia e nelle successive; Federico, membro del Collegio dei medici di Venezia, vivente nel 1632; Pietro Maria, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente nel 1659; Gio. Batta, esimio giurista vicentino, fiorente nel 1672; Agostino, milite assai perito, fiorente nel 1684; D. Pietro, canonico; Bernardino, seminarista ed autore di pubblicazioni, fiorente nel XVIII secolo; Bartolomeo, abate e professore di umanità, al ginnasio di Venezia, fiorente nel 1826. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Compra un documento araldico su BICEGO

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: BICEGO

Stemma  della famiglia Picega o Bicego

1 Blasone della famiglia Picega o Bicego

Di rosso, al leone d'oro, sul tutto una sbarra del medesimo attraversante

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook