1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Bartoletti, provenienza: Italia

Titolo: Duchi - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Bartoletti
Corona nobiliare Bartoletti Questo cognome è molto diffuso nella Toscana, nell'Umbria ed anche in altre regioni. Riesce quindi malagevole stabilire se in diverse epoche i Bartoletti che abitarono in Roma fossero tutti della stessa stirpe. Un avvocato Giuseppe Luigi il 16 giugno 1838 venne ascritto al patriziato romano e di lui non esiste discendenza. Fu assessore a Velletri, avvocato concistoriale ed avvocato generale del fisco. Gregorio XVI, che lo teneva in altra stima, lo insignì di cospicui ordini cavallereschi e lo volle ascritto alla nobiltà romana. Altra famiglia Bartoletti antica romana, di cui si seguono le traccie nel XV secolo, figurano con qualifiche spettanti soltanto ai cittadini distinti, in vari rogiti dal 1407 al 1492. Eccone i nomi Dominum Simeonem, Lucij Calae Bartholi de regione Columnae (1407); Discretus vir Victorius Antonij Bartholetus der regione Pinae (1461); Marius Jaonnis Bartholinus (1477); Domina Faustina filai Domini Joannes Baptistae Simeonis Bartholetus uxor Sancti de Arurificis (dec.... Continua1483 e sepolta in Sant'Andrea della Colonna); Baptista Philippi Bartoletti (1492). Altro ramo. La nobiltà di questa famiglia, originaria della Corsica, rimonta a tempo anteriore al suo passaggio in Sardegna, dove ha tosto fatto parte della nobiltà sarda, cui veniva attribuita la qualifica di Don, oltre ad altri privilegi. In un elenco uffciale dei nobili e cavalieri del marchesato di Meilogu, compilato nel 1822, era compreso il nome di Don Antonio, uno degli ascendenti di questa famiglia. A questa famiglia sono riconosciuti i titoli di: Cavaliere, m.; nobile, mf.; Don, mf.; u, r. Antonio (1822); orig. Sardegna. Membri viventi: Salvatore Angelo, di Francesco, di Antonio. Figlia: Maria in Solinas. Fratelli: Giovanni deced., Grazia Lucia, Filippa, Maria Francesca, Francesca, Vincenza, Francesco. Figli di Giovanni deced.: Francesca, Pietro, Alessandro. Figlie di Francesco: Maria Giovanna. Altro ramo. Antica famiglia di Vitulano, trasferitasi a Benevento, ove nel 1695 ottenne gli onori di quel patriziato. Ebbe il possesso delle terre di Castelpoto (1693) e di Carrara (1730), sulla prima delle quali, venne infisso, nel 1718, il titolo di duca. E' registrata nell'Elenco ufficiale nobiliare col titolo di duca di Castelpoto (mpr.) e predicato di Carrara (mf.) nelle persone dei disc. da8-1864), nonché dallo zio Ottavio (nato nel 1851) già ufficiale del r. esercito.
Compra un documento araldico su Bartoletti

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Bartoletti

Blasone della famiglia

Spaccato nel primo di azzurro alla colomba volante d'argento accompagnata in capo da tre stelle d'oro ed in punta da un monte di tre cime di verde; nel secondo d'argento alla corona d'alloro al naturale colla fascia d'argento bendata di rosso attraversante sullo spaccato.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook