EU Aviso cookies: Este sitio hace uso de cookies técnicos y estadísticos, incluyendo terceros cookies. Puede inhibir su uso mediante el ajuste de la configuración del navegador de cookies. Privacy. No, yo no acepto
Ok cierra la alerta
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Becciu, país de origen: Italia

Nobleza: Conti
Rastro heráldico de la familia: Becciu
Corona de la nobleza Becciu
Un BecciuZ, il quale sarebbe vissuto intorno al 1080, vuolsi che sia il capostipite della famiglia di Ravenna; ma pare meglio accertata la sua discendenza da un Cristoforo, vivente verso la fine del secolo XIII. Da tempo antico essa ebbe seggio nel Consiglio generale, il che costituiva patriziato ereditario, e venne poscia decorata del titolo comitale, sembra nel 1660. Paolo nato nel 1451, comandò le milizie di Girolamo Riario; Gio. Battista morì nel 1512 alla difesa della città contro Gastone di Foix; Cesare, nato 1518, è ricordato come poeta di merito; vari altri di questa famiglia nei due secoli seguenti si applicarono con successo alle lettere, alla filosofia, alle matematiche, alla giurisprudenza. Il ramo primogenito si estinse nel 1820 col canonico Egidio, provicario della diocesi di Ravenna. Ippolito (1678-1754), appartenente alla linea secondogenita, sposò nel 1718 una Scali di Bologna, e il loro figlio Filippo (1729-1794), avendo avuto nel... Continuará

1773 l'eredità di quest'ultima casa, aggiunse il cognome materno al proprio. Da lui e dalla contessa Antonia Castellini sua moglie nacquero nel 1753 Carlo, il cui figlio Lodovico, in forza di donazione universale fatta a suo favore il 10 luglio 1816 dallo zio Sigismondo Castellini, assunse questo cognome e portò la sua dimora a Forlì, e nel 1760 Domenico, dal quale provengono i viventi conti Bezzi Scali. Antonio Luigi di Domenico (1817-1895), cameriere segreto di S. S., nel 1846 si stabilì a Roma, ove sposò la baronessa Angelica Pfyffer von Altishofen. Sono loro figli Francesco, nato 1869, e Maria Pia, nata 1871, in Guglielmi; sono figli di Francesco e della marchesa Anna Sacchetti Antonio, nata 1898, Maria Cristina, nata 1900, in Marconi, e Maria Immacolata, nata 1904. Con Decreto Ministeriale 21 aprile 1897 vennero riconosciuti i titoli di conte (mpr.) e di patrizio di Ravenna (m.).


Comprar un documento heráldico de Becciu

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Becciu

Blasòn de la familia

Partito: nel primo di azzurro al becco d'argento, diritto, con la fascia di rosso caricata di tre stelle di sei raggi d'oro, attraversante (Bezzi); nel secondo d'azzurro alla scala di tre piuoli d'oro col capo d'Angi
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook