1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Origem do sobrenome Bollini Marchisio, país de origem: Italia

Nobreza: Conti - Nobili
Rastro heráldico da família: Bollini Marchisio
Coroa de nobreza Bollini Marchisio Antica e nobile famiglia originaria del Piemonte. Pietro, morto a Savigliano di 77 anni il 27 marzo 1875, ottenne per Regio Decreto 10 luglio 1858, la concessione del cognome materno Marchisio e del titolo di conte della Predosa. Il Ministro dell'Interno del Regno d'Italia con suo decreto, dichiarò competere ad Enrico-Gaspare-Costanzo-Filippo Bollini-Marchisio di Fossano, il titolo di conte della Predosa, trasmissibile per primogenitura maschile, e lo stemma gentilizio ai discendenti d'ambo i sessi per continuata linea retta mascolina in infinito. Enrico, di Pietro. Figlio: Ermanno. Fratello: Prospero (deceduto). Figli di Prospero: Luigi, Giuseppe, Maria, Silvia. Lo stemma della famiglia Bollini Marchisio è: Partito di Bollini, che è di azzurro, al bue al naturale, sormontato da tre stelle d'oro, male ordinate; e di Marchisio, che è partito di nero e di rosso, alla banda d'oro.
Compre um documento heráldico sobre família Bollini Marchisio

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Bollini Marchisio

Escudo da família Bollini Marchisio

1 Brasão da família Bollini Marchisio

Partito di Bollini, che è di azzurro, al bue al naturale, sormontato da tre stelle d'oro, male ordinate; e di Marchisio, che è partito di nero e di rosso, alla banda d'oro.

Fonti bibliografiche: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888; "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol II p.104.

Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook