1. Origine del cognomeCaranza, provenienza: Italia

    Titolo: Nobili
    Traccia araldica della famiglia:Caranza
    Corona nobiliare Caranza
    La famiglia Caranza è assai antica e nobile,originaria della Sicilia;i nomi dei suoi componenti si trovano soprattutto ricordati in contratti di acquisto di terre e case.Annovera questa illustre casata personaggi di elevate virtù,ma la penuria delle scritture in quegli antichi secoli ci priva di quelle curiosità più nobili,che si possono desiderare.Il commendator G.B.di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane.Arma giusta:Inquartato:nel primo e quarto di rosso alla conchiglia d'argento; nel secondo e terzo d'argento all'aquila di nero. Stando allo storico Diligenti che nella sua "Storia delle famiglie illustri italiane, per cura ed a spese dell'editore", edito in Firenze, troviamo che tal famiglia è di pura origine italiana, sparsa in varie città. Dall'opera "Raccolta delle più illustri e nobili casate che esisterono un tempo...Continua
    e che tuttora fioriscono in Italia,preso dal Teatro Araldico edito in Lodi nel 1841,ci menziona che la famiglia originaria della Sicilia,ad onta dell'oblio in cui cadde sostenne le prove per ottenere la nobiltà nella sua città. Derivò con chiarezza in Sicilia un Giovanni gentil'huomo,il quale si diede a' servigi militari dell'Imperator Federico II,havendo goduto pria i più maggiori carichi della sua Patria....Continua
    Compra un documento araldico su Caranza

    Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

    Stemma della famiglia: Caranza

    Stemma  della famiglia Caranza

    1 Blasone della famigliaCaranza

    Inquartato:nel primo e quarto di rosso alla conchiglia d'argento; nel secondo e terzo d'argento all'aquila di nero.

    Stemma  della famiglia

    2 Blasone della famiglia

    D'oro troncato di rosso,addestrate nel capo due tortelli di rosso ed in punto uno d'oro.

    Compra una riproduzione dello Stemma

    Heraldrys Institute of Rome on Facebook

    Heraldrys Institute on Facebook
©2016-2017 Heraldrys Institute of Rome