1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Crolla, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni - Nobili
Rastro heráldico de la familia: Crolla
Corona de la nobleza Crolla Nobile ed antica, originaria di Milano, ebbe a capostipite un Giovanni-Alboino che seguì Corrado III alla seconda crociata. Dopo la distruzione di Milano, avvenuta nel 112, fu trapiantata a Piuro nel contado di Chiavenna, da dove, divisa in vari rami, si stabilì in Piacenza, in Sicilia, in Genova, mentre altra diramazione andò a piantare le proprie radici in Borgogna, in Provenza, nella Sitria e nel Tirolo. Più tardi il ramo primogenito di Chiavenna si trsaferì a Fermo nelle Marche, e quindi a Pisa in Toscana. La nobiltà dei Crollalanza rimonta all'Imper. Carlo V che al concedeva a quei di Piuro e di Chiavenna, confermata poi dall'Imp. Ferdinando II con diploma del 18 Ott. 1629. Quindi l'Imperat. Leopoldo I con diploma 28 Mar. 1663 li creava Cavalieri ereditari dell'Impero. I Crollalanza di Piacenza furono creati nobili piacentini con decreti ducali del 28 Novembre 1678 e 3 Ott. 1690. Quei di Gratz... Continuará
dopo la metà del secolo XVIII vennero inoltre creati baroni e signori di Frohensberg, Braunsolh, Toenech e di altri feudi. I Crollalanza dettero a Piuro un podestà e tre consoli, e sette consoli e u assessore del Commissariato Grigione a Chiavenna, oltre molti consoli di giustizia, provveditori e canepari di quei due comuni. Uno di questa famiglia fu compagno della celebre Giovanna d'Arco. Rocco capitano di una galera genovese. Odone guidò i nobili di Chiavenna e di Piuro alla espugnazione della rocca di Castelnuovo in val Pregaglia nel 1268. Donato nel 1487 perì nella battaglia di Piuro combattuta contro i Grigioni. Pietro-Bonaventura consigliere e segretario dell'Imper. Leopoldo I, consigliere della camera aulilca, tesoriere imperiale e amministratore delle Saline della bassa Austria e della Moravia. Giovanni-Ernesto primo coppiere dell'Imperat. Francesco I e della imper. Maria Teresa. Giovanni-Antonio consigliere del duca di Baviera, professor di diritto e rettore della università d'Inglostadt, autore di opere di storia e di erudizine. Felice-Alboino segr. della camera aulica. Giuseppe-Ignazio gesuita professore e presidente del Collegio di Soletta nella Svizzera, cui il governo di quella repubblica fece innalzare una statua dopo la sua morte avvenuta nel 1779. Motto della famiglia: Per crollar si spezza; Divisa: Nè per crollar si spezza. Altro ramo. Cesare C. Rè Alfonzo.

Comprar un documento heráldico de Crolla

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Crolla

Blasòn de la familia

D'argento, a due torri di rosso, aperte o finestrate di nero, merlate, ciascuna di cinque pezzi alla guelfa, fondate sulla pianura erbosa di verde, ed equidistanti fra loro e dai fianchi dello scudo; col capo d'azzurro, al sole d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook