1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome De Grandi, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili - Baroni
Variazioni cognome: Grandi
Traccia araldica della famiglia: De Grandi
Variazioni cognome: Grandi
Corona nobiliare De Grandi
Antica famiglia toscana, con residenza nella città di Firenze, di chiara ed avita nobiltà, la quale levò per arme. D'azzurro, alla torre d'argento fondata su un monte di sei cime dello stesso, uscente dalla punta dello scudo; il tutto accompagnato in capo da tre gigli d'oro ordinati fra i quattro pendenti di un lambello di rosso (o capo cucito d'Angiò). Altro ramo. Antica famiglia di Bientina, detta De Grande o De Grandi, passata a risiedere in Pescia, ove fu ammessa alla nobiltà, con Rescritto Sovrano del Granduca di Toscana, 25 maggio 1827. La famiglia levò per arme. D'azzurro, a tre pesci (o delfini) d'oro natanti l'uno sull'altro, accompagnati in capo da una stella a sei punte d'oro a destra e da un crescente figurato volto d'argento a sinistra. Altro ramo. Antica famiglia romana, originaria di Ferrara, alla quale appartenne quel "Magn. Dominus Alexander de Grandis nobilis ferrariensis et Civis Romanus", ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia De Grandi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: De Grandi
Variazioni cognome: Grandi

Stemma  della famiglia Grandi (de)

1 Blasone della famiglia Grandi (de)

D'azzurro, alla torre d'argento fondata su un monte di sei cime dello stesso, uscente dalla punta dello scudo col capo cucito d'Angiò.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook