1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome De Murtas, provenienza: Italia

Titolo: Cavalieri - Nobili
Traccia araldica della famiglia: De Murtas
Corona nobiliare De Murtas Famiglia di Sorgono in provincia di Nuoro le cui notizie risalgono al secolo XVII. Ottenne il cavalierato ereditario nel 1631 con un Salvatore i cui figli furono ammessi allo stamento militare nel 1643 durante il Parlamento Avellano. Furono presenti ai Parlamenti fino a quello del vicerè Monteleone nel 1688. Della famiglia non si ebbero più notizie dal secolo XVIII. L'Elmo della famiglia è il seguente: D'acciaio, chiuso, con pennacchi e lambrecchini di vari colori. Altro ramo. Dalla villa omonima in Val di Polcevera. Amico, console dei placiti, 1161; ambasciatore a Costantinopoli, 1157 e 68; Enrico console dei placiti, 1181; Gherardo id. 1204; Ido anziano, 1260; Giovanni doge, 1345; Nicolò anziano, 1396.
Compra un documento araldico su De Murtas

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: De Murtas

Blasone della famiglia

Troncato: nel primo d'azzurro alla rosa d'argento; nel secondo d'argento al destrocherio di carnagione tenente una mazza d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook