Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Di Mequio, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Di Mequio
Corona nobiliare Di Mequio
Famiglia campana di antica e nobile tradizione propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia, con una presenza cospicua nel territorio di Roma. La cognominizzazione è anteriore al XIV secolo e dovrebbe derivare da diminutivi del nome Bartolomeo, probabilmente appartenuto al capostipite. Altro ramo. Si vuole che questa famiglia sia originaria della Toscana e discenda o abbia preso il suo nome da Meo (Bartolomeo) de Tolomei, scrittore e poeta italiano del XIII secolo. A sostegno di questa tesi vi sono vari testi ed atti notarili redatti in Toscana dal XIV secolo in poi in cui si nominano i Di Mequio, inteso come patronimico. Ne abbiamo un esempio nella bibliografia "Le Vite degli Uomini Illustri Fiorentini", stampata in Firenze nel 1847, in cui si elencano tra i gonfalonieri, prestigiosa carica dei comuni medievali normalmente riservata ai cittadini nobili, della città San Sepolcro un Paolo, di Meo, di... Continua
Pietro, di Mino, di Guelfi nel 1446; un altro Paolo, di Meo, di Mino, nel 1466 ed un Niccolò Di Mequio nel 1499. Un Amico Di Mequio eresse un ospedale per i poveri in Mongiovino nel 1490; nello stesso anno un Don Salvatore fu canonico in Città della Pieve. Altro Di Mequio degno di nota è Padre Alessandro (1726-1786), importante annalista napoletano, insegnò Teologia, Storia, Linguistica e Filosofia, fu assiduo predicatore in Campania, in Puglia e in Abruzzo. Molte volte predicò ad Avellino, ad Ariano, a Caposele, a Conza, a Materdomini, a Volturara. Gli fu offerto il rettorato del collegio militare di Napoli, il vescovato, il titolo di teologo del Re e direttore della Calabria, ma rinunciò.

Compra un documento araldico su Di Mequio

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Di Mequio

Blasone della famiglia

Trinciato di rosso e d'azzurro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook